Guide

Cosa fare a Roma quando piove

Siete in vacanza a Roma e sta piovendo? Nessuna paura! Roma infatti, è ricca anche di posti che si possono frequentare se capita durante la vostra vacanza una giornata uggiosa. In realtà, ci si può sbizzarrire in vari posti a partire dai musei e anche passando del tempo in un bar oppure in una trattoria, assaggiando i piatti tipici. Vediamo insieme quali sono alcune idee per trascorrere una giornata piacevole a Roma, anche quando piove, per non fare in modo che un po’ di maltempo possa guastare la vostra vacanza.

Rifugiarsi nei musei

Una delle idee migliori per trascorrere una giornata di maltempo a Roma senza rovinarsi la vacanza è quella di optare per un museo. Ve ne sono davvero tantissimi a Roma e in particolare, vale la pena soffermarsi sui Musei Vaticani. Nei suoi 7 km di opere d’arte dal valore inestimabile, di certo potrete aspettare piacevolmente che il maltempo finisca. I Musei Vaticani si trovano a Città del Vaticano e all’interno hanno la mitica famosissima Cappella Sistina di Michelangelo che vale assolutamente la pena di essere vista. Stesso discorso anche per i Musei Capitolini che rappresentano una valida alternativa, in caso di maltempo a Roma. Qui potrete ammirare una collezione artistica voluta da Papa Sisto IV con complessi scultorei bronzei davvero unici, tra cui spicca anche la Lupa Capitolina.

Recarsi al mercato

Un’altra idea in caso di maltempo a Roma è trascorrere un po’ di tempo assaggiando quali sono le prelibatezze della cucina della Capitale e in generale, di quella laziale. Un’idea potrebbe essere quella di andare al mercato coperto di Testaccio. Ebbene, si trova in via Vittorio Veneto ed è un punto di riferimento per i buongustai, per chi vuole che la sua vacanza sia anche enogastronomicamente valida. Vi sono circa 60 banchi per lo shopping, per le spese, per mangiare qualcosa come street food. Qui si trovano i piatti tipici della tradizione romana come la coda alla vaccinara, la trippa, la coratella con i carciofi, le polpette al sugo, ma anche il pane casereccio e le crostate.

La visita ai monumenti

Quando il maltempo proprio non vuole passare e non volete sprecare la vostra giornata a Roma potete optare per la visita nelle sue chiese. Ve ne sono tantissime che meritano una visita, oltre alla classica Basilica di San Pietro. In realtà, le chiese di Roma sono numerosissime e valgono tutte una menzione. Dalla chiesa di Santa Maria della Concezione in campo Marzio, alla Basilica dei Santi Giovanni e Paolo oppure gli edifici religiosi più antichi. Di certo, non vi annoierete o avrete il tempo per imparare anche l’aspetto più artistico e religioso di questa bellissima città.

Altre idee per vivere Roma al chiuso

Potete anche approfittare del maltempo a Roma per fare un po’ di shopping. Potete, infatti dirigervi nella famosa Galleria Colonna in via del Corso oppure andare al centro commerciale di Cinecittà. Qui di certo troverete tantissimi modi per trascorrere un po’ di tempo a Roma e divertirvi senza sprecare nemmeno un minuto della vostra vacanza nella Capitale!

Ecco intanto,  i nostri consigli dove dormire a Roma.