Cosa vedere a Roma in meno di 48 ore

Se avete meno di due giorni per vedere Roma non perdete questa occasione, ma sappiate che non riuscirete mai ad avere un’idea esaustiva di quella che è la maestosità della città eterna. Se vi state chiedendo però cosa vedere a Roma in meno di 48 ore, vi consigliamo di seguire uno specifico itinerario in modo da ottimizzare i tempi e cercare di avere quantomeno una visione d’insieme della Capitale più importante di tutta Europa.

I luoghi da non perdere per vedere Roma in meno di 48 ore

Se avete meno di 48 ore per vedere Roma, vi consigliamo di armarvi di scarpe comode e di partire alla scoperta delle maggiori attrazioni che la città offre ai suoi visitatori. Per prima cosa vi consigliamo di trovare qui un alloggio a ridosso del centro o delle principali fermate metro. Poi, eccovi un elenco di alcuni luoghi da non perdere.

1 – Il Colosseo

Chi visita Roma non può certamente perdere il Colosseo. Anche se avete meno di 48 ore per visitare la Capitale, allora partite dall’Anfiteatro Flavio che risale all’80 dopo Cristo. Con la sua imponenza, rappresenta Roma per eccellenza.

2 – Fori Imperiali

Proseguite verso i Fori Imperiali, assolutamente da non perdere e a pochi passi dal Colosseo. I Fori Imperiali sono un simbolo per eccellenza della Roma di quei tempi e valgono assolutamente una visita. Qui infatti potete vedere scorrere templi, podi e costruzioni dell’antica Roma.

3 – Piazza Venezia

Un altro posto da non perdere per chi vuole vedere Roma in meno di 48 ore è Piazza Venezia. Nei pressi di questa Piazza trionfa l’Altare della Patria, ovvero il monumento anche chiamato “Vittoriano” perché dedicato Vittorio Emanuele II. È stato inaugurato in occasione del 50esimo anniversario dell’Unità d’Italia del 1911. Qui vi è anche la tomba del Milite Ignoto. Quest’opera rappresenta tutti le virtù della Nazione.

4 – Il Pantheon

Un monumento da non perdere per chi si chiede cosa vedere a Roma in meno di 48 ore, è il Pantheon. È uno dei monumenti più grandiosi dell’antica Roma e meglio tenuti. Ha una caratteristica architettonica davvero particolare: è un capolavoro. Si trova in pieno centro storico a Piazza della Rotonda.

5 – Piazza Navona

Un altro luogo imperdibile anche per una visita che dura meno di 48 ore a Roma è Piazza Navona. Con la fontana dei quattro fiumi, capolavoro del Bernini, questa Piazza è la preferita da tutti i turisti.

6 – Castel Sant’Angelo

Un’altra struttura imperdibile per chi vuole visitare a Roma anche se ha meno di 48 ore a disposizione è Castel Sant’Angelo. Un tempo era il mausoleo di Adriano. Questa struttura è davvero molto bella, insieme al suo ponte, si trova a ridosso del Lungotevere.

7 – Vaticano

Infine, anche se potete vedere Roma in meno di 48 ore, non potete perdervi Piazza San Pietro in Vaticano. Poi, dovete visitare la cupola che è simbolo di Roma per eccellenza. La Basilica di San Pietro in Vaticano è davvero molto bella da esplorare, anche per le opere di valore inestimabile che racchiude all’interno. È assolutamente consigliato andare a visitarla anche se avete meno di 48 ore a disposizione per visitare la città!