Guide

Cosa visitare nei dintorni di Roma

Oltre le bellezze della Capitale, vale assolutamente la pena vivere anche Roma in tutti i suoi dintorni. Infatti, la Capitale è famosa anche la vasta zona che ha influenzato in tutto il Lazio. Chi ha avuto abbastanza tempo per visitare la città eterna può anche fare delle gite nei dintorni di Roma. Se volete girare oltre la Capitale, scegliete anche bene dove dormire a Roma. Vediamo cosa visitare nei dintorni di Roma e quali sono le zone assolutamente da non perdere.

I laghi dei dintorni di Roma

Tra le cose da visitare nei dintorni di Roma vi sono i suoi bellissimi laghi. Infatti, uno dei più belli è il lago di Bolsena. Si trova nel cratere del vulcano Vuslisni inattivo dal 100 avanti Cristo. In questa zona agricola ci sono anche tantissimi borghetti e alcuni sono tra i più belli d’Italia e vale assolutamente la pena vederli. Molto apprezzati anche Capodimonte, che si trova sul versante sudovest di del Lago. È bella da vedere in ogni periodo dell’anno.

Castel Gandolfo e lago di Bracciano

Un’altra zona da vedere nei dintorni di Roma è quella di Castel Gandolfo. Sede della residenza estiva del Papa, qui c’è questo lago molto particolare di origine vulcanica con delle viste mozzafiato. Si può arrivare poi ad Albano, a circa 45 minuti e si può godere della bellezza di questa zona. In più, anche qui si possono assaggiare tantissime prelibatezze della cucina romana, divertirsi in giro con tante scelte e dei veri momenti di relax scoprendo la vera cultura del territorio. Un altro posto da non perdere è il lago di Bracciano che è uno dei più importanti di serbatoi di acqua potabile per Roma. Qui si trova un lago sovrastato dal castello Orsini Odescalchi di Bracciano che risale al XV secolo.

Le ville di Tivoli

Un altro luogo da vedere nei dintorni di Roma è la città di Tivoli. È una località ideale che si trova a 30 km circa dalla città eterna. Ebbene, qui ci sono tantissimi monumenti di grande interesse da scoprire, nonché architetture civili e militari. I simboli per eccellenza di questa città sono Villa d’Este e Villa Adriana. Villa Adriana fu costruita nel II secolo dopo Cristo ed era la dimora dell’imperatore Adriano. È una delle residenze più belle mai costruite con i suoi templi, i teatri e le piscine. Poi c’è il Villa d’Este costruita in stile rinascimentale nel XVI secolo: è famosa per le sue cascate e fontane, nonché per i suoi meravigliosi giardini.

Ostia antica

Assolutamente da vedere nei dintorni di Roma vi è anche Ostia antica. Parliamo di un centro spettacolare, dove vi è un sito archeologico fondato nel IV secolo avanti Cristo. Ostia infatti, è una città portuale: a oggi ci sono dei resti splendidamente conservati di bagni termali, caverne, teatri e magazzini. È possibile anche visitare le terme di Nettuno con un mosaico intatto che raffigura il dio del mare trainato da un carro con 4 cavalli.

Oltre a quelle citate ci sono tantissime zone da esplorare in provincia di Roma e nei suoi dintorni, come esempio l’Isola del Liri, con la sua cascata oppure Orvieto, Viterbo o la zona dei Castelli Romani. Insomma, quest’area è tutta molto bella e affascinante, scegliete il vostro alloggio a Roma e partite!