Dove andare di sera a Roma

Se vi state chiedendo dove andare a Roma di sera, sappiate che la Capitale è anche molto viva con delle vere e proprie zone che sono divertenti, ricche di locali per giovani e meno giovani, che vale assolutamente la pena visitare. Scopriamo insieme quali sono i luoghi di Roma da visitare di sera e cosa si può fare per divertirsi durante la vostra visita della città eterna.

Visitare il quartiere Trastevere o Campo de’ fiori

Per organizzare qualcosa a Roma di sera non si può non considerare, uno dei quartieri più famosi e storici della città che è il quartiere Trastevere. Meta della movida giovanile, questo quartiere è molto vitale, ricco di locali, ristoranti e bar, caratterizzati dalla tipica allegria Romana. Ci sono anche tanti pub oppure delle piccole rivendite di cibo da strada in cui poter assaggiare le prelibatezze della cucina romana. Tra vicoli e strade, di certo Trastevere è il quartiere ideale per chi si chiede cosa fare di sera a Roma. Sulla stessa scia potete anche fare un salto nei locali e le discoteche di Campo de’ Fiori: qui troverete tanti giovani! Queste due zone sono anche tra le migliori dove scegliere un alloggio a Roma.

Andare in una delle discoteche a Ponte Milvio

Se siete amanti della movida notturna e delle discoteche non potete non visitare il quartiere Ponte Milvio. In questa zona, infatti i giovani si ritrovano a trascorrere le notti e romane più trasgressive e divertenti. Inoltre poi, il Ponte Milvio grazie a un film noto e a un videoclip di un noto cantante musicale è diventato anche famoso per il suo romanticismo. A Ponte Milvio, infatti ci sono i catenacci simbolo dell’amore tra due persone che si giurano fedeltà. Proprio qui, secondo una vecchia tradizione romana, le coppe chiudono sul bordo del ponte dei lucchetti con i loro nomi e poi gettano le chiavi nel Tevere.

Visitare Piazza Navona

Un altro posto che vale assolutamente la pena scoprire di sera è Piazza Navona. Si tratta di una delle piazze più caratteristiche della città eterna, con le sue celebri fontane e tutti i palazzi che la circondano. Inoltre, è anche un punto di ritrovo serale per assaporare quelle che sono le vere tradizioni romane. Insomma, è sicuramente un posto ideale perché si chiede cosa fare di sera a Roma!

Passeggiare sul Lungotevere

Cosa c’è di più piacevole di una passeggiata sul Lungotevere? Sicuramente, uno dei luoghi di Roma da visitare di notte è il percorso che attraversa il fiume con i suoi bellissimi scorci. Ci si addentra nei vari quartieri e poi si scopre una vena romantica, tipica e caratteristica della città eterna!

Ammirare la fontana di Trevi

Altra idea per chi ha magari trascorso la serata in un ristorante del centro, è andare a vedere di sera la fontana di Trevi. La sua maestosità che la battezza la fontana più grande di Roma, è sicuramente molto suggestiva. Si può ammirare la bellezza delle luci della città che si riflettono nell’acqua. Inoltre, anche la sua particolare illuminazione la rende ancora più bella, specie di notte. Non perdete l’occasione anche di lanciare una monetina nelle sue acque, per far sì che i vostri desideri possano realizzarsi!