Guide

Gestione Google My Business: per migliorare i parametri della local Seo

Google My Business rappresenta uno strumento chiave nell’ambito della local Seo. Non bisogna sottovalutare questo sistema messo in campo da Google in quanto, aiuta a farvi trovare più facilmente da coloro che fanno una ricerca basata su parametri territoriali. Per attivarlo è necessario disporre di un indirizzo Gmail a cui, poi, associare la scheda con tutte le informazioni relative alla vostra attività e a quello che volete condividere. Potete corredare con orari di apertura, immagini, contatti, indirizzi, link al sito web e tutto quello che volete magari, anche aggiornando la scheda spesso con l’utilizzo di post. Per utilizzarlo al meglio, dovete fare una registrazione così da apparire su Google Maps in maniera gratuita e immediata. Come? Vi arriverà una conferma via posta direttamente da Google. Per utilizzare questo strumento in maniera opportuna, la cosa migliore è rivolgersi a degli esperti nella gestione Google My Business a Roma come noi di Romaeasy365 Servizi: vi indicheremo la strada giusta da seguire!

Google My Business, come funziona

Google My Business funziona a partire da un account Google a cui si accede creando uno specifico profilo. Da qui si può gestire la propria attività con tutte le informazioni che si richiedono. Potete attivare le recensioni, i post, inserire informazioni e rispondere ai messaggi. Inoltre, potete anche corredare con prodotti, foto, informazioni relative al vostro sito web e tanto altro. Per diventare degli utenti verificati, vi arriverà, come già accennato, una scheda tramite posta. Si può anche verificare la propria scheda attraverso l’email, il telefono in maniera immediata. Questo è fondamentale perché Google vi certificherà come utente registrato e di conseguenza, vi darà una visibilità maggiore suscitando anche sicurezza e affidabilità nel vostro target di riferimento. La scheda di Google My Business, una volta compilata, non può essere poi trascurata e ignorata. Infatti, nella sezione dove si possono aggiungere le novità dovete fare in modo di informare i vostri eventuali clienti della presenza di eventi oppure offerte.

L’aggiornamento di Google My Business

Tenere sempre sotto controllo l’aggiornamento di Google My Business è fondamentale in quanto gli utenti vogliono sapere tutte le novità su un’attività. In più, l’aggiornamento costante vi dà diritto a una maggiore visibilità sul motore di ricerca seguendo dei criteri geografici. Infatti, potete essere chiamati in maniera diretta, sponsorizzare i servizi o prodotti, rispondere ai messaggi e anche alle recensioni che vi lascerà il pubblico. Fate attenzione a utilizzare sempre fotografie di alta qualità, aggiungete il vostro sito web e un modo per contattarvi. In più, Google My Business mette a disposizione degli utenti anche uno strumento molto particolare che è quello delle statistiche. Le statistiche sono cruciali perché vi permetteranno di capire cosa non va nella vostra comunicazione e migliorarvi. Facendolo aiutare nella gestione Google My Business a Roma dai nostri esperti di Romaeasy365 Servizi, avrete sicuramente un compito facilitato sotto vari aspetti!

L’analisi delle statistiche di Google My Business

Su Google My Business vi è una sezione dedicata alle statistiche. I clienti trovano la scheda e possono anche fare delle richieste sulla vostra attività. Da questa sezione voi invece, in qualità di titolari dell’attività, potrete vedere tutte quelle che sono le visite al sito web, le richieste, capire chi vi ha contattato e chi ha chiesto il vostro indirizzo. Potete anche avere delle informazioni sulla visualizzazione delle foto. Ma soprattutto, lo strumento più importante è quello delle recensioni. Le recensioni aiuteranno perché vi fanno capire se c’è qualcosa che non va nel funzionamento della vostra attività e di conseguenza, se effettivamente vale la pena modificare qualcosa per raggiungere gli obiettivi desiderati. Insomma, che cosa aspettate? Con Google My Business, di certo avrete l’opportunità di farmi trovare facilmente da chi cerca qualcosa all’interno dei propri confini territoriali, ma non solo.