Guide

I parchi e i giardini da visitare a Roma: ecco quelli da non perdere

I parchi e i giardini da visitare a Roma sono davvero tantissimi. Alcuni sono davvero molto estesi, dato che occupano centinaia e centinaia di ettari di spazio verde, su cui si possono organizzare splendidi pic-nic, meravigliose passeggiate oppure anche giocare a pallone. Se oltre a questi spazi verdi vuoi conoscere anche le altre attrazioni della città, come i monumenti di Roma oppure anche i musei più visitati di Roma, continua la navigazione su Romaeasy365.com. Qui troverai tutte le informazioni utili, gli articoli e le guide sulla Capitale.

I parchi e i giardini da visitare a Roma: ecco quali sono

 

I parchi e i giardini da visitare a Roma sono numerosi, anche se di solito la Capitale viene considerata come città povera di questi spazi, e piena di traffico e smog. Si tratta di una considerazione sbagliata, perché i parchi nella Capitale non sono assenti, anzi. Ce ne sono tanti e anche molto grandi. Tra i più famosi vi sono quello all’interno di Villa Borghese o quello di Villa Doria Pamphilj. Tra i vari giardini ci sono anche il Giardino degli Aranci o Parco Savello, i Giardini del Quirinale, i Giardini di Sant’Alessio.

 

I parchi e i giardini da visitare a Roma: gli altri nomi

 

Ulteriori parchi e giardini famosi a Roma sono il parco degli Acquedotti, il Parco della Caffarella, il Parco della Mole Adriana, il Parco del Colle Oppio, il Parco Centrale del Lago, il Parco Regionale Appia Antica, il Roseto comunale, la Riserva Naturale di Monte Mario, il Bioparco a Roma. Se oltre a questi vuoi conoscere anche tutte le altre attrazioni della Capitale, continua a navigare su questo sito, dove troverai guide, news e articoli utili per rimanere sempre aggiornato in merito, o per capire come arrivare nel luoghi di maggiore attrazione.

fonte immagine