Scopri Roma

News, eventi, guide utili
Isole Pontine

Isole Pontine

Avete mai visitato le Isole Pontine? L’arcipelago pontino è uno dei più belli d’Italia. Composto da 7 isole ovvero l’Isola di Ponza e Ventotene che sono le più grandi e poi vi sono l’isola di Palmarola, l’isola di Zannone quella di Santo Stefano e l’isola di Gavi. Sono gli isolotti magnifici dove la ricettività turistica è attenta a ogni tipologia di esigenza. Nel paesaggio natura e mare però. sono protagonisti indiscussi. L’isola più grande è Ponza con le spiagge sabbiose e rocciose, Faraglioni ed archi naturali. Poi c’è il Borghetto con i suoi vicoletti e localini tipici, nonché le botteghe artigiane. È assolutamente da non perdere. Tra le spiagge più famose Chiaia di Luna e poi la spiaggia del Frontone.

La bellezza delle Isole Pontine

Ventotene è un piccolo gioiello delle Isole Pontine che è fatto da poche case tutte vicino al porto. Ha una storia particolare relativa al suo Borgo. Insieme all’isola di Santo Stefano, sede in passato di un carcere, Ventotene è una riserva naturale ed anche un’area naturale marina protetta. Anche l’isola di Palmarola è stata inserita in una riserva naturale ed è spettacolare. Ha delle case scavate nella roccia ed è quasi completamente incontaminata.

Le isole più piccole dell’arcipelago lago Laziale

Tra le isole più piccole dell’arcipelago laziale vi è anche Zannone dove la natura incontaminata avvolge l’intero spazio. È stata inserita nel Parco Nazionale del Circeo a partire dal 1979 l’isola fu monastero. Infatti sono presenti nell’isola i ruderi di quella struttura. Inoltre vi è l’isola più piccola cioè quella di 700 m x 350 m che è l’isola di Gavi. L’isola non ha spiaggia ma sugli scogli ed è caratterizzata dalla presenza della Grotta chiamata il grottone di Gavi. Inoltre, questa isola è famosa anche per le sue ricchezze culinarie.

Related Posts