Guide

Piazza Campo de’ Fiori: perché è così importante e famosa, come arrivarci

Piazza Campo de’ Fiori è una delle piazze di Roma da visitare assolutamente perché rappresenta una piazza situata nel cuore di Roma, ricca di locali, pub, ristoranti e negozi da poter visitare e nei quali poter passare la sera. Da questa piazza infatti si può accedere ai vicoli più famosi di tutta la Capitale. Se oltre a questa piazza di Roma vuoi conoscere anche le altre attrazioni della città, come i monumenti di Roma oppure anche i musei più visitati di Roma, continua la navigazione su Romaeasy365.com. Qui troverai tutte le informazioni utili, gli articoli e le guide sulla Capitale.

Piazza Campo de’ Fiori: perché è così importante e famosa

Piazza Campo de’ Fiori è famosissima sia per la sua struttura centrale, posizionata proprio nel cuore di Roma, sia per la sua storia. Secondo un’antica diceria, sembrerebbe che il suo nome derivi da Flora, la donna amata da Pompeo, anche se gli storici non hanno mai ufficializzato tale collegamento. Molto più veritiera invece la spiegazione riguardante sempre il termine “Fiori”: prima del Cinquecento, secolo in cui fu realizzata la piazza, al suo posto vi erano solo campi coltivati e prati, ricchi di fiori. A renderla così famosa però sono soprattutto i vicoli raggiungibili proprio tramite la piazza, il mercato, i locali e soprattutto la possibilità di passare una serata divertente.

Piazza Campo de’ Fiori: come arrivarci

Arrivare a Piazza Campo de’ Fiori è molto semplice, perché è una piazza ben collegata con la rete dei trasporti pubblici. Si può prendere il bus numero 80, 87, oppure anche il 64 dalla stazione Termini. Per arrivare fino a qui però si può usare sia la metro A, scendendo proprio all’omonima fermata, oppure prima la B, se si arriva da più lontano, e poi scendere sempre a Termini. Se oltre ai segreti di Piazza Campo de’ Fiorivuoi conoscere anche le altre attrazioni di Roma, leggi anche gli altri articoli riguardanti la Capitale, presenti su questo sito.

fonte immagine