Guide

Piazza Navona a Roma: perché è importante e come raggiungerla

Tra le piazze di Roma da visitare assolutamente c’è Piazza Navona, famosa non solo per la sua storia, ma anche perché la sua struttura ha fatto scrivere migliaia di commenti, libri, giudizi da parte degli storici dell’arte. Ogni giorno migliaia di turisti giungono da ogni parte del mondo per fotografarla, e soprattutto per ammirare il suo splendore da vicino. Se oltre alle varie piazze presenti nella Capitale vuoi conoscere anche le altre attrazioni della città, come i monumenti di Roma oppure anche i musei più visitati di Roma, continua la navigazione su Romaeasy365.com. Qui troverai tutte le informazioni utili, gli articoli e le guide sulla Capitale.

Piazza Navona a Roma: perché è importante

Piazza Navona a Roma è una delle Piazze di Roma più famose e più ammirate. Si tratta di una piazza che doveva celebrare le grandezze del Papa Innocenzo X ed anche della famiglia Pamphili. Importantissimo il fatto che rappresenti il periodo Barocco e che al suo interno sia presente una delle fontane più ammirate di Roma: la Fontana dei Quattro Fiumi, chiamata così perché le 4 statue presenti, rappresentano i 4 fiumi della Terra. Si tratta del Nilo, del Rio della Plata, del Gange e del Danubio.

Piazza Navona a Roma: come raggiungerla

Piazza Navona a Roma è molto facile da raggiungere con i mezzi, ma anche con mezzo privato. Nel primo caso però ci sono diversi collegamenti, come ad esempio l’autobus numero 30, il 628, il 492, oppure si può prendere anche il treno e la metro. Nel caso si volesse prendere il treno, si può prendere l’FL3 o FL4. La piazza è facilmente raggiungibile anche con la metro A. Non si tratta però dell’unica piazza famosa a Roma. Se vuoi scoprire le altre, non dimenticare di continuare la navigazione su questo sito. Qui troverai tutte le guide necessarie per sapere come si possono raggiungere le piazze di Roma, i musei e ogni altro tipo di attrazione presente nella Capitale.

fonte immagine