Guide

Quartiere Trieste: cosa vedere e perché è particolare

Il Quartiere Trieste è molto particolare per diversi motivi. Uno di questi è il fatto che al suo interno è presente una sua area denominata “quartiere africano”, perché tutto ciò che lo compone ricorda proprio alcuni nomi di strade, di locali e di caratteristiche che riprendono la tradizione africana. Il nome è dovuto anche al fatto che sono numerose le persone realmente provenienti dall’Africa, che vanno ad abitare lì. Famosa però anche un’altra area del quartiere Trieste, chiamata “Coppedè”. Se oltre a conoscere i quartieri di Roma e i Municipi di Roma e le loro particolarità vuoi conoscere anche le attrazioni della città, come i monumenti di Roma oppure anche i musei più visitati di Roma, continua la navigazione su Romaeasy365.com. Qui troverai tutte le informazioni utili, gli articoli e le guide sulla Capitale.

Quartiere Trieste: cosa vedere

 

Il Quartiere Trieste si divide in aree diverse, una delle quali è il già citato quartiere africano, mentre un’altra è il quartiere Coppedè, che presenta un particolarissimo stile liberty e prende il nome dell’architetto che lo ha progettato. Oltre a questo, particolare e degna di ammirazione è Villa albani, che si estende tra viale Regina Margherita e Via Salaria. Ci sono però anche altre particolarità del quartiere.

 

Quartiere Trieste: le altre attrazioni

 

Il quartiere in questione presenta anche tantissimi altri luoghi da visitare, come ad esempio la Chiesa dei Sacri Cuori di Gesù, la Chiesa di San Saturnino, la Chiesa di San Giuda Taddeo, ma anche tantissimi parchi, come ad esempio il Parco Virgiliano. Particolari anche le diverse Catacombe, aperte al pubblico, come ad esempio quella di Priscilla, quella di Sant’Agnese, quella di Trasone. Se oltre a tutto questo vuoi anche conoscere le altre attrazioni di Roma, continua a leggere tutti gli articoli presenti qui. Si tratta di guide utili per poter conoscere tutti i luoghi particolari da visitare a Roma, nonché anche i migliori locali, i ristoranti e tantissimi luoghi magnifici.

Fonte Immagine