Guide

Tivoli

Tivoli è una città del Lazio molto vicina a Roma. Facilmente raggiungibile, ha origini molto antiche legate all’antico Villaggio Sabino, Tibur. Nel IV secolo avanti Cristo, era un’oasi per i romani. Infatti, imperatori, Papi e non solo, andavano lì perché volevano approfittare della purezza delle acque del fiume Aniene. In questa città vi sono tanti edifici religiosi e resti di tempi dedicati aa Venere o a Ercole. Vi sono anche le bellissime ville di poeti, di imperatore e di generali. È uno splendido luogo di villeggiatura per personalità che hanno fatto grande Roma Antica. Questa piccola cittadina con pochi abitanti, racchiude delle ville che sono patrimonio dell’UNESCO, come Villa Adriana, per esempio.

Le ville di Tivoli

Tra le ville di Tivoli più importante, patrimonio dell’UNESCO vi è Villa Adriana. Questa villa è una costruita nel 118 dopo Cristo ed è ideale per chi vuole vivere a stretto contatto con la natura. Ha un perimetro di 3 Km e ha una grandezza di 120 metri quadri. Poi vi è Villa d’Este, anche essa patrimonio dell’UNESCO. E’ un caratterizzato da un giardino tipico del Rinascimento italiano e fu voluta dal Cardinale Ippolito d’Este. All’interno ha tantissime fontane e giochi d’acqua, una grotta delle prodezze idrauliche. Poi vi è da non perdere l’antico tempio della Sibilla. Poi, in cttà vi è anche l’Antica porta da visitare, ovvero Porta del Colle. Un altro elemento caratteristico della città sta nella presenza del tempio di Ercole vincitore.

Cosa vedere a Tivoli

Oltre alle bellissime ville, a Tivoli c’è anche dell’altro da vedere. Infatti, vi è Piazza del Duomo con la sua particolare struttura dove è possibile visitare la Basilica di San Lorenzo e la Mensa ponderaria. Dell’originaria Chiesa medievale, vi è rimasto però solo il campanile in stile romanico. All’interno del Duomo c’è la deposizione lignea del XII e XIII secolo. In più, vi è la Chiesa di San Silvestro, nonché Piazza Campitelli che una delle più belle della città. Da visitare infine la Cittadella e il palazzo comunale, la Rocca, le vie e le torri che si trovano nel centro storico.