Scopri Roma

News, eventi, guide utili
Villa Adriana e Villa d’Este

Villa Adriana e Villa d’Este

Villa Adriana e Villa d’Este a Tivoli sono due gioielli da non perdere appena fuori Roma. Mete ideali per chi ha un giorno libero da trascorrere lontano da Roma! Tivoli nasconde delle ville nobiliari molto belle ma ha anche tanto da vedere. Oltre alle ricchezze del territorio naturale, ricco di acqua e di verde, vi sono da vedere anche le terme delle acque albule e il santuario di Ercole vincitore. Ma soprattutto, vi sono Villa Adriana e Villa d’Este che rientrano nel patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

La bellezza di Villa Adriana

Villa Adriana fu fatta edificare dall’imperatore Adriano a 28 km da Roma. E’ simbolo d’amore per la presenza del giovane Antinoo che sarebbe annegato misteriosamente in Egitto ed era venerato dall’imperatore. Tant’è che l’imperatore fece costruire un giardino in suo onore proprio di fronte ai suoi appartamenti privati. Oltre alla fonte del bellissimo giardino, vi sono da vedere il palazzo imperiale, il palazzo d’inverno, il teatro Marittimo e il Canopo, ovvero dei monumenti che richiamano i viaggi dell’imperatore.

Cosa vedere a Villa d’Este

Villa d’Este a Tivoli è un gioiello del Rinascimento e è stato realizzato dal Cardinale Ippolito II d’Este. Il nobile decise di trasformare i suoi possedimenti di Tivoli in una residenza di corte. Il cardinale pensava di essere eletto pontefice ma quando ciò non avvenne decise di realizzare questa villa fuori Roma. Vi sono tantissime Fontane strutturate in modo ingegnoso. All’interno di questa villa, vi è il viale delle Cento Fontane. In particolare, vi è la fontana dell’ovato che richiama quello che successivamente avrebbero chiamato barocco. Da vedere anche la fontana di Nettuno che ingloba la cascata del Bernini che va ad alimentare tre grandi vasche. Con i suoi giardini in stile inglese e la presenza di statue sparse, è assolutamente come se fosse un museo a cielo aperto.

Related Posts